A bit of history - Costantino il Grande

A bit of history – Costantino il Grande

The battle of the Milvian Bridge took place on 28 October 312 AD. On that day Constantine the Great, the 57th emperor of the Roman Empire, defeated emperor Maxentius (the 56th Roman Emperor) outside Rome. This is an important date for Christianity. Before the battle, Constantine had a vision that led him to adopt the sign of the cross of the Christian god and then fought the battle successfully.

Constantine played an influential role in the proclamation of the Edict of Milan in 313, which decreed tolerance for Christianity in the empire. He promoted it for the rest of his life, ensuring that it became the official religion of the empire over the course of the 4th century. Constantine died on 22 May 337 aged 65.

La battaglia del Ponte Milvio si svolse il 28 ottobre 312 a.C.. È il giorno in cui il 57esimo imperatore romano Costantino il Grande sconfisse fuori Roma il 56esimo imperatore romano Massenzio. È una data importante per il cristianesimo. Prima della battaglia Costantino ebbe una visione che lo indusse ad adottare il segno della croce del Dio cristiano e vince la battaglia.

Costantino giocò un ruolo cruciale nella proclamazione dell’Editto di Milano del 313 che introdusse tolleranza verso il cristianesimo nell’impero. Lo promosse per il resto della sua vita, assicurandosi che divenisse la religione ufficiale dell’impero per il resto del quarto secolo. Costantino morì il 22 maggio 337 all’età di 65 anni.