Julius Caesar

Julius Caesar

Beware the Ides of March!

Julius Caesar (13 July 100 BC – 15 March 44 BC) was a great Roman general, a writer, a consul and reforming dictator of the Roman Republic.

Following Caesar’s military success in the Gallic wars (during which Rome’s territory extended to the Atlantic and the Rhine, and Britain and Germany were conquered) the Senate ordered him to step down as a military commander and return to Rome. But Caesar defied the Senate by entering Rome with his army, bringing about a civil war. However his military success allowed him to seize political power – becoming ‘dictator in perpetuity’ – and initiating a program of social and government reform which included the centralisation of the bureaucracy and the introduction of the Julian calendar. But political unrest continued until opposition senators led by Brutus assassinated him on 15 March 44 BC.  Sixty people took part in the act, and he was stabbed 23 times.

Caesar’s demise eventually led to Augustus – Caesar’s adoptive son – becoming the first Emperor of Rome in 27BC.

Attenzione alle Idi di marzo!

Giulio Cesare (13 luglio 100 a.C. – 15 marzo 44 a.C.) è stato un grande militare, scrittore, console e dittatore della Repubblica romana.

Dopo il successo nelle guerre galliche (durante le quali estese il territorio di Roma fino all’Atlantico e al Reno e conquistò la Bretagna e la Germania), il Senato gli ordinò di lasciare il comando militare e ritornare a Roma. Ma Cesare sfidò il Senato ed entrò a Roma a capo delle sue legioni, il che portò ad una guerra civile. Ciò nonostante, il suo successo militare gli permise di assumere il potere politico – diventando ‘dittatore a vita’ – ed iniziare un programma di riforme sociali e governative che includevano la centralizzazione della burocrazia e l’introduzione del calendario giuliano. Ma il malcontento politico continuò fino a quando un gruppo di senatori dell’opposizione, capeggiati da Bruto, lo assassinò il 15 marzo del 44 a.C. Ne erano coinvolti sessanta senatori e Cesare ricevette 23 pugnalate.

Con il tempo, la morte di Cesare portò all’inizio dell’Impero romano sotto l’imperatore Augusto, che era il figlio adottivo di Cesare. Era l’anno 27 a.C.

Yvette Devlin