The Roman Inquisition

The Roman Inquisition

The Roman Inquisition (also known as The Congregation of the Inquisition and The Holy Office) was established in July 1542 by Pope Paul III to fight heresy. The Spanish and Portuguese inquisitions had already been in existence, with the former commencing in 1478 and ending in 1834, and the latter commencing in 1536 and ending its practices in 1821.

The Spanish inquisition was particularly severe and, like the Portuguese version, extended to its colonies. They focused mainly on testing the sincerity of converts to Catholicism. The Roman version focused on orthodoxy: it aimed to maintain and defend the integrity of the faith and proscribe false doctrines. Its most famous trial took place in 1633 when Galileo’s heliocentric theory was found heretical, as had a similar theory previously put forward by Copernicus.

The Roman Inquisition ended in the mid 19th century. The office is now called Congregation for the Doctrine of the Faith and its staff continue to be chosen from the Dominican order.

Pope Paul III

Pope Paul III

L’Inquisizione romana (conosciuta anche come la Congregazione dell’Inquisizione o il Sant’Uffizio) fu fondata nel luglio del 1542 da Papa Paolo III per combattere l’eresia. Le inquisizioni spagnola e portoghese esistevano già: quella spagnola ebbe inizio nel 1478 e finì nel 1834, e quella portoghese ebbe inizio nel 1536 e finì il suo operato nel 1821.

L’inquisizione spagnola era particolarmente severa e, come la versione portoghese, si era estesa anche nelle colonie. Queste inquisizioni s’incentravano sulle persone convertite al cristianesimo da altre fedi. L’inquisizione romana invece era focalizzata sull’ortodossia: il suo scopo era di mantenere e difendere l’integrità della fede e proscrivere false dottrine. Il suo più famoso processo si tenne nel 1633 quando Galileo fu accusato di eresia per sostenere la sua teoria eliocentrica. Copernico aveva subito lo stesso trattamento.

L’inquisizione romana finì a metà del XIX secolo. Il nome attuale di questo ufficio è ‘La congregazione per la dottrina della fede’, e il personale continua ad essere scelto dall’ordine religioso dei domenicani.

Yvette Devlin